fbpx

Cosa fare per aumentare l’autostima

Cosa fare per aumentare l’autostima

Cosa fare per aumentare l'autostima

Autostima e dove trovarla

Se ti chiedi cosa fare per aumentare la tua autostima, qui puoi capire cosa è l’autostima, dove trovarla e qualche efficace suggerimento per renderla forte e sana.

Quante volte ti sei sentito/a con l’autostima sotto i piedi, quante avresti voluto essere più forte e sicuro/a e quante ancora hai desiderato conoscere il segreto per rendere più sana e forte la tua autostima?

Probabilmente tante e non sei solo/a! Un pò tutti abbiamo dei momenti nei quali l’autostima è giù di tono, anche le persone che in genere sembrano avere una super autostima vivono momenti inevitabili di bassa autostima.

Sai la novità? L’autostima può essere allenata e migliorata. Come? Seguimi!

Autostima: cosa è?

Se potessi definire l’autostima in una parola, quale sceglieresti? Prima di proseguire con la lettura prova a pensarci e scrivi su un foglio la tua parola.

Ebbene, l’autostima è fiducia! Questa è la parola che racchiude tutto il senso dell’autostima.

Fiducia nella tua mente e nella tua capacità di affrontare le sfide della vita, di trovare soluzioni, di apprendere nuove competenze.

E poi ancora è fiducia nel tuo diritto di essere felice, realizzato/a, amato/a e di amare.

Il contrario dell’autostima

Se l’autostima è fiducia, allora cosa è il suo contrario? Anche questa volta prova a pensarci e scrivi sul tuo foglio una parola per definire l’opposto dell’autostima.

Per rispondere, prova a chiederti: come mi sento quando non sono sicuro/a di me, della mia mente, quando non ho fiducia nel mio diritto di essere felice e realizzato/a? Se chi ha una buona autostima ha fiducia ed affronta le sfide, i problemi e la vita a testa alta, cosa fa chi non ha questa fiducia?

Ha paura! Proprio così, il contrario dell’autostima è la paura di non farcela, di non essere all’altezza, di fallire, di non aver diritto ad essere felice o di realizzarsi o di amare.

I due aspetti dell’autostima

L’autostima ha due aspetti fondamentali che partono proprio dalla definizione che le abbiamo dato.

Autostima come fiducia nella tua mente e nella tua capacità di affrontare le sfide e le difficoltà: l’aspetto che rappresenta questo tipo di fiducia è il senso di efficacia.

Il senso di efficacia o autoefficacia è quel qualche cosa che ti fa dire: “ce la posso fare perchè già altre volte ce l’ho fatta!”.

Autostima come fiducia nel tuo diritto di essere felice, realizzato/a, amato/a ed amare: l’aspetto che rappresenta questo secondo tipo di fiducia è il rispetto di sè.

Come aumentare la tua autostima

Dopo aver capito cosa è realmente l’autostima, cerchiamo di capire come aumentarla e renderla più forte.

Sono molti gli esercizi che giornalmente puoi fare per migliorare la tua autostima. Ad ogni sessione di coaching lascio sempre ai miei “coachee” (clienti) qualche efficace e pratico esercizio per allenare l’autostima.

Ricorda che l’autostima è come un muscolo, se non viene allenata perde di tono!

Vediamo come rinforzare ogni giorno l’aspetto del senso di efficacia (o autoefficacia).

Un esercizio pratico per allenare il senso di efficacia

Eccoti un pratico e davvero efficace esercizio per allenare il tuo senso di efficacia e quindi la tua autostima.

Ogni sera prenditi 5 minuti e chiediti: “oggi cosa ho fatto bene?”, “quale obiettivo che mi ero posto/a ho raggiunto?”, “quale sfida ho superato?”.

Pensa a tutte le cose che hai fatto durante la giornata soffermandoti su quelle che hai fatto particolarmente bene, che ti hanno dato soddisfazione. Non parlo solo di cose importanti, come ad esempio una relazione di lavoro, la preparazione ad un esame o la soluzione di un particolare problema. Parlo anche di piccole soddisfazioni come “oggi ho aggiustato il rubinetto”, “oggi ho pulito tutta casa”, “oggi ho portato mio figlio a vedere una partita di basket che tanto desiderava vedere”, “oggi ho chiamato finalmente la mia anziana zia che è sempre sola”, “oggi ho fatto la mia lezione di ginnastica vincendo la pigrizia e la stanchezza” e così via.

Mi raccomando, scrivi tutto! Non dimenticare che il tuo cervello ricorda meglio quel che scrivi!

Per finire chiediti: “oggi cosa non ho fatto che avrei dovuto fare?”. Se scopri di non aver fatto qualche cosa che invece avresti dovuto fare, non star lì a farti mille sensi di colpa, che non servono a nulla!

Piuttosto impegnati con te stesso/a a fare quella cosa domani stesso.

Il coaching ti aiuta ad aumentare la tua autostima

Il coaching è uno strumento efficacissimo per migliorare ed aumentare l’autostima, per renderla più sana e forte con vantaggi e cambiamenti immediati sia nella tua vita personale che professionale. La forza di questo metodo sta nei risvolti pratici, da applicare alla tua vita sin da subito.

Scopri il nostro Mini corso di autostima o il Percorso per la tua crescita personale.

I nostri Corsi e Percorsi sono guidati dai nostri mental coach professionisti e sono tutti personalizzati. Nessun corso è preregistrato e sono  tutti costruiti su di te e sulle tue esigenze. Potrai capire come sostenere ogni giorno la tua autostima, come sentirti sempre più efficace e come avere un forte rispetto di te, per migliorare la tua vita, le tue relazioni ed il tuo lavoro.

Richiedi subito una sessione gratuita con il coach, clicca Qui.

@diritti di riproduzione riservati

Nicoletta Cotugno